IschiaBlog é un blog d'informazione e satira locale, un elenco dei negozi e servizi dell'Isola d'Ischia, un sistema di annunci ed un centro offerte di hotel a Ischia

Ischia Blog

Ischia, ecco il “porto day”: torna lago per un giorno

Pubblicato da Redazione_ -

Martedì 19 la Festa per i 163 anni della storica apertura dell’approdo: evento dedicato agli isolani colpiti dal terremoto

Il “porto day” nel segno del terremoto. Ischia richiama l’origine vulcanica del suo approdo, perfettamente circolare, e scende in campo per le popolazioni colpite dal sisma lo scorso 21 agosto. Lo fa con la rievocazione della storica apertura del suo porto, a 163 anni di distanza, accompagnando le attese celebrazioni con una raccolta fondi a favore degli sfollati, sostenuta in particolare dai ristoratori della riva destra. continua…

Riconversione del Pio Monte della Misericordia: mercoledì 20 settembre presentazione della petizione internazionale

Pubblicato da Redazione_ -

Mercoledì 20 settembre 2017 alle ore 12 all’Hotel Marina 10 di Casamicciola lo scrittore Gino Barbieri ed il giornalista Giuseppe Mazzella presenteranno alla stampa ed alla pubblica opinione una petizione internazionale affinchè il complesso in rovine del Pio Monte della Misericordia di Casamicciola sia riutilizzato per il Rinascimento della Cittadina per una nuova “missione storica”. continua…

Il Maio, Cuore Pulsante di Casamicciola

Pubblicato da Redazione_ -

Nei due terremoti del 1881 e 1883 il centro strorico medioevale fu completamente raso al suolo. Con il sisma del 21 agosto rischia un annientamento urbanistico e sociale

di Gino Barbieri* In un bellissimo dipinto di Attilio Simonetti (1875) ritrovati dai Fratelli Sarnelli, è ritratto l’antichissimo centro storico del Maio, la cittadella medioevale arroccata sulle alture di Casa Nizzola e difesa dal Monte Epomeo che le fa da spalliera verdeggiante con i suoi castagni autoctoni e le querce secolari. continua…

[L’opinione] Un Commissario di Governo e una legge “Civile”: i sei secondi che sconvolsero Ischia

Pubblicato da Redazione_ -

Un Commissario Straordinario per la Ricostruzione – un Ente di Diritto Pubblico per la Pianificazione Territoriale e la Programmazione Economica ed il Rilancio Turistico – un Piano Regolatore Generale “possibile”: partiamo dal recupero del complesso Pio Monte della Misericordia. Sarà lanciata una sottoscrizione internazionale – in ogni casa diffondere la scala Mercalli-Cancani Sieberg (MCS)

di Giuseppe Mazzella* Il 21 agosto 2017 è il giorno del Terremoto dell’isola d’Ischia avvenuto alle 20.57 del IX-VIII grado della Scala Mercalli-Cangani- Sieberg con epicentro nell’area di Piazza Majo a Casamicciola e toccando – con diversa intensità a scalare gli abitati di Casamicciola, continua…

Ischia celebra il suo porto: 163 anni fa la sua apertura

Pubblicato da Redazione_ -

Era un lago vulcanico, di Ferdinando II di Borbone l’intuizione: il 19 settembre dalle 18.30 il Comune ricorda l’evento liberando l’approdo dalle barche e raccontando la sua storia

La storia di un vulcano divenuto lago e poi, finalmente, porto. Il prossimo 19 settembre Ischia celebra l’isola nell’isola, a 163 anni dalla storia apertura del suo porto principale, continua…

Ischia, l’isola di Alfred

Pubblicato da Redazione_ -

Capri è l’“isola di Axel”, da Axel Munthe che con la sua “Storia di San Michele” all’inizio del ‘900 creò il mito dell’“isola azzurra; Procida è “l’isola di Elsa”, da Elsa Morante che con il suo romanzo “L’isola di Arturo” fece conoscere “le straducce solitarie chiuse fra muri antichi oltre i quali si stendono frutteti e vigneti che sembrano giardini imperiali”. Ischia – la più grande delle isole partenopee dalla storia millenaria – dovrà dal 21 agosto 2017 chiamarsi “l’isola di Alfred” o “il mondo in un’isola”

di Giuseppe Mazzella. Alfred è Alfred Rittmann, il più grande vulcanologo del XX secolo, che considerò Ischia la “sua prediletta” per la sua eccezionale importanza e particolarità. continua…

Ischia, Circolo Georges Sadoul: pubblicato lo studio sulla Torre Guevara

Pubblicato da Redazione_ -

Grazie al webmaster Giovan Giuseppe Cenatiempo, il sito del circolo Sadoul ha pubblicato il dettagliatissimo studio prodotto dalla D.ssa Maria Gruenbaum, della Università di Dresda, con tutto il materiale iconografico prodotto in quattro anni di interventi nella Torre ischitana. continua…

Ricordi d’estate: 1969, la prima volta del “Capricho”

Pubblicato da Redazione_ -

L’anno della rinascita della vita di notte a Casamicciola, i Grandi Imprenditori scomparsi e la malinconia di oggi

di Giuseppe Mazzella. I venti anni non si scordano mai. Sono ancora più importanti per la generazione come la mia in cui si diventava “maggiorenni” a 21 anni e non a 18. È l’età del primo grande amore nato d’estate sotto il sole ed in riva al mare. È l’età per un “isolano” della scoperta del “continente” e della “grande città” e dell’“università” dove si pensa che si studierà in modo “libero” senza nessuno che ti controlla. È il primo errore della vita universitaria di uno studente di “provincia”. O almeno è il primo dei miei errori. continua…

Ricordi d’estate: 1968, l’alba cominciò di sera

Pubblicato da Redazione_ -

di Giuseppe Mazzella. Il 1968 fu l’anno della “contestazione giovanile”. Cominciò in Francia dove tutto il Mondo Moderno comincia. Il Maggio francese o Maggio ’68 – lo dice Wikipedia – designa in maniera globale l’insieme dei movimenti di rivolta verificatisi in Francia nel maggio-giugno 1968. continua…

Ricordi d’Estate: 1967, l’ultima estate di Peppino ed i suoi “Rockers”

Pubblicato da Redazione_ -

di Giuseppe Mazzella. Periodizzare la Storia è quanto di più soggettivo esiste. Su quando comincia un’Epoca e quando questa finisca ci sono le più diverse opinioni. Gli storici della “Grande Storia” sono divisi anche sulla fine del Medio Evo. Qualcuno dice che non finì nel 1492 con la scoperta dell’America da parte di Cristofaro Colombo. continua…

Mazzini e Marx all’ombra del Torrione

Pubblicato da Redazione_ -

di Emanuele Verde. Cos’era Forio a cavallo tra ‘800 e ‘900? Era un territorio di poco più di 7000 abitanti, abbastanza isolato fisicamente e culturalmente, in cui a comandare erano 40, 50 persone tra proprietari terrieri, poche famiglie più in vista e i preti, continua…

Giuseppe Mazzella: “Ischia, l’isola di Mussolini” è uno più importanti testi storici dell’isola d’Ischia

Pubblicato da Redazione_ -

L’elogio del decano dei giornalisti ischitani al libro di Benedetto Valentino sul ventennio fascista sull’isola

di Giuseppe Mazzella. “La Storia è come un paesaggio di nuvole. Lo si vede bene solo da lontano. Chi c’è dentro non vede nulla e non capisce nulla”. Ho sempre trovato questa definizione della Storia estremamente efficace. continua…

Forio: mercoledì 31 maggio incontro con Adelmo Cervi

Pubblicato da Redazione_ -

Adelmo Cervi, figlio di Aldo uno dei 7 fratelli trucidati dai fascisti nel 1943. L’incontro avverrà nel Centro Studi del Marxismo-Leninismo

c.s. | “Ora e sempre Resistenza per il Comunismo, nel ricordo dei sette fratelli Cervi trucidati dai fascisti nel 1943”, è questo il titolo dell’incontro-dibattito che si terrà mercoledì prossimo 31 maggio 2017 alle ore 18.00 a Forio, continua…

“Ischia, l’isola di Mussolini”. Il libro di Benedetto Valentino sul ventennio ischitano

Pubblicato da Redazione_ -

di Emanuele Verde. Tutte le volte che mi immergo nelle carte che riguardano mio nonno Admeto Verde e di cui ho diffusamente scritto su questo blog, mi vien sempre da pensare che il cosidetto “paradigma dell’arretratezza” con cui ancora oggi diversi osservatori interpretano la realtà meridionale presenti in realtà molte lacune. continua…

Ischia ospita il convegno internazionale su donne tra terme e bellezza nel Rinascimento

Pubblicato da Redazione_ -

Appuntamento dal 2 al 6 maggio alla Biblioteca Antoniana: da Vittoria Colonna agli studi di Iasolino, studiosi ed esperti racconteranno l’isola attraverso una chiave inedita

Donne, terme e bellezza a Ischia nel Rinascimento. L’isola torna indietro nel tempo con un convegno internazionale che dal 2 al 6 maggio racconterà pagine inedite e suggestive della sua storia, seguendo un filo conduttore nuovo ed originale. continua…

La Francia e l’Europa al bivio

Pubblicato da Redazione_ -

Un voto per l’Europa

di Giuseppe Mazzella. Ci sarà in Francia il prossimo 7 maggio il voto popolare di ballottaggio per eleggere il Presidente della Repubblica che in virtù della Costituzione della V Repubblica, voluta dal generale Charles de Gaulle nel 1958, ha ampi poteri. Il modello francese di Repubblica è unico al mondo ed è detto “semipresidenziale”. continua…

Gemellaggio Ischia-Ponza: giovedì 31 marzo proiezione del video “Il viaggio di Mattia”

Pubblicato da Redazione_ -

Appuntamento a Ischia Ponte alle 13.30 presso la sala multimediale dell’associazione archeologica “Navigando verso Aenaria”

di Giuseppe Mazzella. Le isole ponziane o pontine – Ventotene e Ponza – sono isole “napoletane” per storia e cultura. Sono state colonizzate dagli ischitani nel XVIII secolo. Il re Borbone concesse gratis la terra ai coloni ischitani – contadini e pescatori – affinchè venissero abitate. continua…

Fra Ischia e Ponza è gemellaggio o è già aborto?

Pubblicato da Redazione_ -

No ma il comunicato-stampa certamente, crea dei dubbi…

di Gianni Vuoso. Il 31 marzo alle 12, presso la sala consiliare del Comune d’Ischia, si terrà la cerimonia per il gemellaggio fra Ischia e Ponza, come da una vecchia delibera. Un’occasione per aggiungere un’altra insegna all’albero dei gemellaggi issato proprio dinanzi al palazzo municipale. continua…

Ischia e Ponza, un gemellaggio nel segno degli antichi coloni

Pubblicato da Redazione_ -

Il 31 marzo cerimonia nella sala consiliare di Ischia: l’editto di Re Carlo III di Borbone diede il là all’emigrazione da un’isola all’altra

c.s. | Cinquantadue famiglie inviate da Ischia a Ponza in seguito all’editto di Re Carlo III di Borbone, che il 30 ottobre del 1834 concesse loro alcuni terreni dell’isola. Tra i primi ci fu Mattia Mazzella, dal borgo di Campagnano: salpò alla volta dell’isola laziale a bordo di un piccolo veliero con la moglie Giulia e sette figli. In quattrocento, spinti dalla miseria, seguirono il suo esempio. continua…

In parità il derby tra Barano e Real Forio. 2 – 2 il risultato finale

Pubblicato da Redazione_ -

c.s. | Né vincitori, né vinti nell’ultimo derby isolano della stagione. Al “don Luigi Di Iorio”, il Real Forio riesce a trovare il pari al 90′ grazie al gol siglato da De Felice. Già al vantaggio messo a segno da Sogliuzzo nel primo tempo aveva rimediato l’attaccante classe ’96, continua…

Continua Next page



Ischia: Recensioni Hotel
Efficienza energetica ||