IschiaBlog é un blog d'informazione e satira locale, un elenco dei negozi e servizi dell'Isola d'Ischia, un sistema di annunci ed un centro offerte di hotel a Ischia

Ischia Blog

Virtus Libera Forio: vittoria all’esordio

REAL VILLAVIRTUS LIBERA FORIO 2 – 5
REAL VILLA: Orabona, Tamburrino, Garofano, Di Fraia, Molitierno, Guadagno 1, Paolo, Mercurio, Cerullo 1, Bortone, Iavarone, Diana. All. Ucciero
VIRTUS LIBERA FORIO: Savio, Morgera, Boccanfuso, Coppa, Polito, Volo, Grimaldi 1, Beneduce 1, Calise, Rossi 3, Caruso, Castaldi. All. Monaco

c. s. | Ed è subito vittoria! La Virtus Libera Forio bagna l’esordio assoluto in un campionato Figc con i tre punti e con un’ottima prestazione. Quasi impeccabile la squadra di mister Monaco che, dopo una piccola disattenzione nei primi minuti, diviene ben presto padrona del campo nonostante davanti vi sia un buon avversario come il Real Villa. Attenti e disciplinati tatticamente, gli isolani non concedono quasi nulla e colpiscono con Grimaldi, Beneduce e Lorenzo Rossi. Quest’ultimo, dopo le reti messe a segno in Coppa, piazza subito una tripletta in campionato. Non c’ è che dire: proprio un bell’inizio!

Schieramento
Out Mainolfi, Castagliuolo e Silvetti, mister Monaco si affida a Savio, Coppa, Rossi, Polito e Beneduce, con gli altri giocatori convocati pronti a subentrare.

Inizio in salita
L’approccio alla partita degli isolani non è dei migliori. Forse un pizzico di emozione, forse la voglia di non sbagliare l’importante gara, non permette a capitan Coppa e compagni di esprimersi al meglio. Il Real Villa ne approfitta al 10’ quando trova la rete del vantaggio con Cerullo, il cui tiro viene deviato da un calciatore locale prima di beffare il numero uno Nicola Savio. Incassato il gol, la Virtus Libera reagisce in maniera impeccabile. La squadra foriana resta unita e mantiene i nervi saldi, iniziando a mostrare il proprio bel gioco. L’occasione più ghiotta per pareggiare arriva su tiro libero, ma la conclusione di Rossi si infrange sulla traversa. Poco dopo, Rossi ha un’altra chance, ancora su tiro libero, e stavolta non sbaglia, riportando la gara in equilibrio. La Virtus Libera cresce con il passare dei minuti, divenendo padrona del campo. Già sul finire della prima frazione di gioco, Rossi e Polito potrebbero colpire ancora, ma il Real Villa se la cava e negli spogliatoi si rientra col risultato in equilibrio.

Ripresa impeccabile
Al ritorno in campo la squadra di mister Monaco riprende da dove aveva concluso il primo tempo, giocando sin dai primi minuti una partita molto attenta e con personalità. È Beneduce che permette ai suoi di mettere la freccia anche nel risultato: dopo pochi minuti di gioco, Morgera va via in ripartenza e serve sul secondo palo Beneduce che manda in rete. Gli isolani non concedono nulla, mostrando grande organizzazione difensiva, ed in ripartenza calano il tris con Lorenzo Rossi. Su quella che è l’unica disattenzione bianco verde nella ripresa, i padroni di casa, con il bel gol di Guadagno, si riportano sul meno uno. Ben presto, però, a ristabilire le distanze ci pensa ancora Rossi, che mette a segno la tripletta personale e rimanda sul meno due un Real Villa nel frattempo rimasto in inferiorità numerica per l’espulsione di un suo giocatore. A chiudere definitivamente i conti è, nei minuti conclusivi, Paky Grimaldi che dialoga con Rossi e batte Orabona. Finisce così 5 a 2 per la Virtus Libera, che centra subito i tre punti all’esordio assoluto in un campionato Figc. E se il buongiorno si vede dal mattino…

Mister Monaco
“Grande attenzione”. A fine partita mister Monaco commenta la vittoria dei suoi ragazzi: “Siamo ancora all’inizio del nostro percorso, ma sono molto soddisfatto dell’attenzione e della concentrazione vista nei miei ragazzi oggi. A mio avviso, queste sono state le armi fondamentali che ci hanno portato alla vittoria. Non si può avere tutto subito, ma la strada intrapresa ci porterà a dire la nostra in campionato e permetterà ai nostri ragazzi di giocare a calcio a 5. Loro ce la stanno mettendo tutta. Ora ci attendono due partite in casa, nelle quali ci auguriamo di conquistare il massimo per posizionarci in una buona posizione di classifica”.

Dedica speciale
La Virtus Libera Forio dedica la vittoria conquistata in casa del Real Villa al vicepresidente Salvatore Impagliazzo. Con la speranza che anche il calore, l’entusiasmo e la passione di tutti noi possa aiutarlo a superare il triste momento.


Nessun commento, Commenta o Pinga

NOTA BENE
  • I commenti ritenuti diffamatori saranno cancellati.
  • Messaggi ostili, provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, col mero obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi saranno cancellati.
  • Dopo aver inviato un commento riceverai una e-mail di verifica. Clicca sul link presente nella e-mail per verificare il tuo indirizzo altrimenti il commento non sarà pubblicato.


Ti invitiamo a rispondere a “Virtus Libera Forio: vittoria all’esordio”:



Ischia: Recensioni Hotel
Efficienza energetica ||