IschiaBlog é un blog d'informazione e satira locale, un elenco dei negozi e servizi dell'Isola d'Ischia, un sistema di annunci ed un centro offerte di hotel a Ischia

Ischia Blog

Un numeroso Marathon Club presente alla Napoli Half Marathon

Circa settemila atleti hanno preso parte alla settima edizione della Napoli Half Marathon, prestigiosa gara internazionale sulla distanza dei ventuno chilometri con partenza ed arrivo nei pressi della Mostra d’Oltremare. Il percorso è stato abbastanza lineare ad esclusione della salita della galleria laziale ed ha toccato il lungomare di Via Caracciolo, il Porto, Piazza Garibaldi e Piazza Plebiscito. Il Marathon Club Isola d Ischia è stato presente alla kermesse con dieci atleti, tra i quali quattro dei sei neo iscritti nel 2020: Biagio Di Meglio, Stella Di Meglio, Bruno Scandiuzzi e Sara Temante che vanno ad aggiungersi ai sette nuovi iscritti del 2019 per un totale di tredici podisti che in poco piu di un anno hanno deciso di indossare i colori dello storico team isolano in attesa poi del prossimo rientro agonistico del top runner isolano degli anni Novanta, il pluripremiato Salvatore Parnolfi che, dopo aver superato i numerosi problemi fisici che lo hanno attanagliato negli ultimi anni, è ormai pronto a gettarsi nella mischia e tornare ad esprimersi ad alti livelli. Questi i risultati degli isolani: Giovanni Castaldi (1h28’21”): reduce da un infortunio al bicipite femorale occorsogli nella gara di Forio del 29 dicembre scorso ha ripreso gli allenamenti il 5 febbraio scorso ed in soli diciotto giorni ha recuperato una buona condizione di forma risultando il migliore del team isolano; Graziella Esposito (1h35’10”): l’esperta atleta isolana conquista un ottimo quinto posto nella ctg SF 45 su duecentonove partecipanti anche se il tempo ottenuto non ha soddisfatto le sue aspettative; Giovangiuseppe Trani (1h45’13”): all’esordio sulla distanza giunge al traguardo correndo ad un ritmo di 5’ al km,, anche se in allenamento ha dimostrato di correre su tempi migliori; Bruno Scandiuzzi (1h38’40”) ed Umberto Orlacchio (1h39’40”): ritorno alle competizioni per Bruno ed Umberto che, dopo molti mesi di stop per problemi fisici, iniziano a carburare il loro motore podistico con un responso cronometrico di normale amministrazione; Antonella Gentile (1h52’23”): la grintosa podista del Marathon Club corre ad un ritmo di circa 5’15’’ anche se il risultato finale non soddisfa le sue attese; Ilenia Piro (2h08’57”) : anche lei torna a gareggiare dopo molto tempo e giunge al traguardo soddisfatta per il tempo ottenuto con ancora energie da spendere, segno che può aspirare a risultati ancora migliori; Stella Di Meglio (2h22’55”), Biagio Di Meglio (2h31’39”), Sara Temante (2h48’53”) : neotesserati del Marathon Club, esordiscono in una gara internazionale come quella odierna con il solo obiettivo di giungere al traguardo. Seguendo le tabelle di preparazione del campione paralimpico Gianni Sasso, anch’egli presente alla kermesse, hanno raggiunto l’obiettivo previsto (Biagio Di Meglio penalizzato da una contrattura ad un polpaccio nell’ultima settimana).
Nella foto grande: Esposito, Gentile, Scandiuzzi, Piro, Trani, Castaldi, Orlacchio; nelle altre foto: Stella Di Meglio,Temante e Biagio Di Meglio.


Nessun commento, Commenta o Pinga

NOTA BENE
  • I commenti ritenuti diffamatori saranno cancellati.
  • Messaggi ostili, provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, col mero obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi saranno cancellati.
  • Dopo aver inviato un commento riceverai una e-mail di verifica. Clicca sul link presente nella e-mail per verificare il tuo indirizzo altrimenti il commento non sarà pubblicato.


Ti invitiamo a rispondere a “Un numeroso Marathon Club presente alla Napoli Half Marathon”:



Ischia: Recensioni Hotel
Efficienza energetica ||