IschiaBlog é un blog d'informazione e satira locale, un elenco dei negozi e servizi dell'Isola d'Ischia, un sistema di annunci ed un centro offerte di hotel a Ischia

Ischia Blog

Real Forio: sconfitta interna contro il Volla

c. s. | Alla vigilia era per tutti una partita da vincere ad ogni costo, ma quella tra Real Forio e Virtus Volla si è rivelata quasi un incubo per i biancoverdi. Con un gol per tempo, infatti, è stata la squadra di Giovanni Formicola ad aggiudicarsi i tre punti.
La prima palla gol è del Real Forio e arriva al 10’ grazie a un cross del debuttante Giovanni Filosa, alla sua prima presenza in biancoverde, per la testa di Luigi Castagna, che sale a colpire con Allocca che risponde con una prodezza negando la rete. Al 14’ arriva un’altra super occasione per il Real Forio con Savio che, defilato sulla destra, va al cross cercando l’inserimento di Castagna che però riesce solo a deviare, facendo diventare il pallone buono per l’accorrente Stany Mazzella che manda alto dall’altezza del dischetto del rigore facendo portare le mani tra i capelli a tutti i presenti al “S. Calise”. Da qui in poi la partita vive una fase di grande lotta tra le due squadre, che si traduce nella diminuzione di palle gol. Al 24’ bella azione di De Biase, che riceve palla all’interno dell’area foriana, si libera del suo marcatore e conclude verso la porta, con Mennella che devia il pallone che finisce per carambolare addosso a Christian Iacono prima di finire in porta, dopo il tocco decisivo ma involontario di Gianni Calise. L’occasione del pari arriva subito, con Pasquale Savio, che riceve palla dopo un lancio di Gianni Calise deviato da Esposito, si destreggia in area tra due avversari, ma la sua conclusione è troppo debole per far paura ad Allocca. È l’ultima vera fiammata del primo tempo, con il direttore di gara che dopo 1’ di recupero sui 45’ regolamentari, manda le squadre negli spogliatoi. La ripresa inizia sotto pioggia e grandine, con la prima occasione che è degli ospiti al 2’ con Toscano che lancia Di Biase in area, che prende palla, ma al momento della conclusione se la fa portar via da Calise. Al 9’ c’è un calcio di punizione per la Virtus Volla nella trequarti foriana, davanti alla panchina di Formicola, con Esposito che crossa con il mancino un pallone che arriva sul dischetto del rigore dove arriva il ‘99 Luigi Luca, tutto solo, che di testa la mette dentro. Anche qui il Real Forio, appena incassato il gol, cerca una reazione quasi di rabbia, affidandosi a Luigi Castagna, che se ne va sulla sinistra eludendo l’intervento degli avversari per servire Trofa, il cui piatto al volo viene però intercettato da un difensore ospite e rimpallato via. Al 18’ c’è una buona occasione per Corace, che però viene sventata dalla retroguardia foriana. Poco più tardi c’è un affondo del neoentrato Cantelli sulla sinistra, con il giocatore di casa che punta l’area, salta un avversario e nell’allungarsi la palla la fa sbattere contro il braccio di Ferrara, rimasto a terra, ma né l’arbitro, né l’assistente danno l’impressione di aver visto. Dal 28’, poi, la partita prende una piega decisamente negativa visto che l’arbitro decide di punire con il cartellino rosso un intervento di Gianni Calise su De Biase da ultimo uomo, ma con il pallone che nel frattempo era comodamente rimbalzato tra le braccia di Mennella: per l’arbitro però non fa differenza e il difensore foriano si becca il rosso diretto. Dalla successiva punizione, Esposito colpisce il palo con la complicità della barriera foriana, che mette fuori causa anche Mennella. I nervi ormai sono a fior di pelle e ne fa le spese Christian Iacono, che al 33’ si becca un giallo a centrocampo dopo aver commesso un fallo, per poi dire qualcosa nell’allontanarsi che il direttore di gara interpreta come un’offesa e gli sventola in faccia il secondo giallo seguito poi dal rosso, lasciando i biancoverdi in nove uomini. I successivi tentativi del Real Forio sono tutti frutto di iniziative personali, che però non portano a nulla di considerevole. Altra gara sciupata dal Real Forio, che vede complicarsi la propria rincorsa alla salvezza.

Real Forio 0 – Virtus Volla 2
Real Forio: Mennella, Iacono C., Iacono F., Calise G., Conte, Mazzella (33’st Chiaiese), Filosa, Trofa, Fiorentino (18’st Cantelli), Savio, Castagna. In panchina Impagliazzo, Onorato, Nicolella, Sannino, Ihaza. Allenatore Franco Impagliazzo.
Virtus Volla: Allocca, Ferrara, Russo, Esposito, Candelora, Borrelli, Luca (35’st Perfetto L.) , Toscano (42’st Fiorillo), De Biase, Corace (20’st Maglione), Gisonni (37’st De Marino). In panchina Cerbo, Padovani, Perfetto N. Allenatore Giovanni Formicola.
Arbitro: Carlo Esposito della sezione di Napoli; assistenti Guerra di Nola e Marletta di Napoli
Reti: 24’pt aut. Calise G. (V), 8’st Luca (V)
Note: ammoniti Iacono C., Iacono F., Conte (F), Luca (V); espulso al 28’st Calise G. per rosso diretto e al 33’ Christian Iacono per doppio giallo; corner 5-2; recupero 1’pt, 5’st; spettatori 200 circa.


Nessun commento, Commenta o Pinga

NOTA BENE
  • I commenti ritenuti diffamatori saranno cancellati.
  • Messaggi ostili, provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, col mero obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi saranno cancellati.
  • Dopo aver inviato un commento riceverai una e-mail di verifica. Clicca sul link presente nella e-mail per verificare il tuo indirizzo altrimenti il commento non sarà pubblicato.


Ti invitiamo a rispondere a “Real Forio: sconfitta interna contro il Volla”:



Ischia: Recensioni Hotel
Efficienza energetica ||