IschiaBlog é un blog d'informazione e satira locale, un elenco dei negozi e servizi dell'Isola d'Ischia, un sistema di annunci ed un centro offerte di hotel a Ischia

Ischia Blog

Il Real Forio si aggiudica il derby in casa del Barano

c. s. | Nella partita che in tanti avevano definito “chiave” per il futuro della stagione, il Real Forio non tradisce le aspettative e rifila un netto 2-1 a domicilio ad un Barano coriaceo, ma costretto a cedere di fronte alla fame dei biancoverdi. Con Rubino fuori dai giochi, arrivato già malconcio al riscaldamento e mandato in tribuna dal tecnico, l’unica punta del Real Forio è Pasquale Savio. La prima fiammata dell’incontro è proprio del Real Forio, che cerca la porta con Luigi Castagna riuscendo solo a scaldare i guanti a Martucci. La partita vive adesso una lunga fase interlocutoria, in cui è proprio la squadra di Franco Impagliazzo a cercare di fare la partita, tenendo bene il pallone, ma senza riuscire a causare danni all’attenta difesa del Barano. Si lotta su ogni pallone, tanto che per avere un nuovo tiro vero la porta bisogna aspettare il 37’, quando è Davide Trofa a cercare la conclusione dal limite, ma la sua conclusione viene deviata sul fondo da un avversario. Al 44’ la prima azione pericolosa del Barano, anche se è sempre il Real Forio ad essere protagonista: su un lancio dalle retrovie della squadra di casa, il pallone sta per cadere in area biancoverde, ma Francesco Iacono anticipa tutti di testa, imprimendo però al pallone una traiettoria che mette paura a Gigi Mennella che deve rifugiarsi in angolo. È l’ultimo brivido di una prima frazione di gioco scivolata via nel segno di un sostanziale equilibrio. Nella ripresa “Billone” manda immediatamente in campo Antonio Di Costanzo, sempre da centravanti, al posto del centrocampista Chicco Arcamone, che ha accusato un problema ad una spalla. Ancora una volta la prima palla è dei foriani con Savio, che se ne va sulla sinistra e mette al centro per l’accorrente Castagna, che però è timido nel colpo di testa. Al 6’ il Barano si fa vedere in area avversaria, anche se soltanto con un’azione piuttosto confusa, con una serie di rimpalli che si rivolve in un nulla di fatto. Al minuto 11 contropiede Barano con Rizzo che viene lanciato verso la porta e lascia sul posto Giovanni Calise; l’attaccante è costretto ad andare verso il fondo, prima di una terribile sterzata che spalanca la porta al suo sinistro, che ben presto viene liberato con il pallone che però trova l’opposizione di Giovanni Calise, che letteralmente ci mette la faccia. Sul seguente corner Vincenzo Monti arriva in cielo a colpire il pallone che passa di una decina di centimetri alto sulla traversa. Al 29’ azione sulla destra del Real Forio con Davide Trofa, che va verso il fondo, si gira improvvisamente e crossa con il mancino per la zuccata di Nicola Conte, che incrocia il tiro e batte Martucci per il pareggio biancoverde. I foriani ci credono e al 32’ è ancora “Billoncino” ad essere protagonista, quando salva tutto su un cross di Castagna. Al 33’ angolo per il Forio con il pallone che è buono per il neoentrato Mazzella, che calcia al volo ma trova Esposito che salva sulla linea e ribatte nella zona di Chiaiese, che prova anche se il suo tiro vene respinto e diventa buono per Conte, che va soltanto vicino alla doppietta. Il gol foriano è però nell’aria e arriva puntuale al 36’, quando Chiaiese dalla sua trequarti lancia il pallone lungo la fascia sinistra per Castagna, che riesce a beffare sul tempo Chiariello che lo rincorre sino alla linea di fondo, ma l’attaccante foriano ne ha di più e lo supera, si accentra e conclude battendo Martucci per la rete che ribalta il risultato. Al “Don Luigi Di Iorio” il Real Forio conduce per 2-1. “Billone” prova a dare l’ultima scossa mettendo in campo anche Cuomo per Ferrari e facendo salire anche Vincenzo Monti in attacco, ma con il tiro di Chiariello al 48’, che finisce a lato, si spengono anche le speranze del Barano. Tre punti fondamentali quelli conquistati dal Real Forio, mentre un ottimo Barano resta a bocca asciutta.

Barano 1 – Real Forio 2

Barano: Martucci, Errichiello (40’st Trani), Accurso, Ferrari (37’st Cuomo), Monti, Chiariello, Arcamone G. (1’st Di Costanzo), Esposito, Rizzo, Di Massa (17’st Manieri), Filosa (27’pt Capone). In panchina De Chiara, Scritturale. Allenatore Giuseppe Monti

Real Forio: Mennella, Di Dato, Iacono F., Calise G., Calise N., Conte, Aiello (47’st Nicolella), Trofa, Castagna, Savio (18’st Chiaiese), Iacono C. (dal 32’st Mazzella). In panchina Naldi, Fiorentino, Boria, Cantelli. Allenatore Franco Impagliazzo

Arbitro: Gennaro Decimo di Napoli; assistenti Cecere e Iazzetta di Frattamaggiore.

Reti: 20’st Rizzo (B), 29’ Conte (F), 36’ Castagna (F)

Note: ammoniti Rizzo, Esposito (B), Di Dato, Castagna (F); angoli 5-10; spettatori 350 circa


Nessun commento, Commenta o Pinga

NOTA BENE
  • I commenti ritenuti diffamatori saranno cancellati.
  • Messaggi ostili, provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, col mero obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi saranno cancellati.
  • Dopo aver inviato un commento riceverai una e-mail di verifica. Clicca sul link presente nella e-mail per verificare il tuo indirizzo altrimenti il commento non sarà pubblicato.


Ti invitiamo a rispondere a “Il Real Forio si aggiudica il derby in casa del Barano”:



Ischia: Recensioni Hotel
Efficienza energetica ||