IschiaBlog é un blog d'informazione e satira locale, un elenco dei negozi e servizi dell'Isola d'Ischia, un sistema di annunci ed un centro offerte di hotel a Ischia

Ischia Blog

Calcio a 5: la Virtus Libera Forio comincia l’anno nuovo con una vittoria

VIRTUS LIBERA FORIO – REAL BACOLI 4 – 1

VIRTUS LIBERA FORIO: Savio, Silvetti, Mainolfi, Coppa 1, Di Scala, Grimaldi 1, Beneduce, Calise, Morgera 2, Caruso, Castaldi. All. Monaco

REAL BACOLI: Palma Esposito, Granieri, Del Giudice, Piccirillo, Dragone, Illiano, Colandrea, Miraglia, Trincone, Marotta 1. All. Carannante

ARBITRO: Sig. Ferro Salvatore di Torre Del Greco

Note: Per gli ospiti espulso Del Giudice per doppia ammonizione. Ammonito Beneduce.

Spettatori: circa 200.

c. s. | Si inaugura alla grande il 2018 della Virtus Libera Forio. La squadra bianco verde conquista subito i tre punti, aprendo il nuovo anno così come si era concluso il precedente. Capitan Coppa e compagni, complice il buon lavoro svolto con lo staff tecnico, non si mostrano affatto appesantiti dai cenoni e dal panettone natalizio, mostrando subito di avere una marcia in più in campo. La vittoria, meritata, e l’ottima prestazione non rappresentano le uniche notizie positive della giornata: sabato si sono rivisti in campo due giocatori importanti come Beneduce e Mainolfi, e nelle prossime giornate dovrebbero tornare anche gli altri assenti mettendo definitivamente – lo si spera – la parola fine all’emergenza verificatasi dopo il derby col Procida. Sabato, con la sfida al Real Bacoli, si è concluso anche il girone di andata. Al giro di boa la Virtus Libera ha ottenuto il lusinghiero score di sei vittorie ed una sconfitta.

Formazione
Con Lorenzo Rossi e Roberto Polito fermati dal Giudice Sportivo, e Michele Castagliuolo ed Emanuel Silvetti in infermeria, le note positive sono rappresentate dai ritorni in campo di Beneduce e Mainolfi. Costantino parte nel quintetto titolare, con Di Scala, Grimaldi e Morgera davanti al portiere Marco Castaldi; Mainolfi, invece, sarà tra i più impiegati nel corso delle rotazioni di mister Monaco. Boccanfuso, in dubbio alla vigilia per un via di un attacco influenzale, non recupera.

La partita
È a senso unico la sfida del “Palacasale”. I padroni di casa, sin dai primi minuti, non lasciano tregua agli avversari, attaccando a testa bassa. Al 3’ Fanta Morgera fa le prove generali del gol, mandando di poco fuori. La squadra di mister Monaco gioca bene, proponendo buone trame di gioco e rendendosi spesso pericolosa. Tra il 13’ ed il 15’, in appena due minuti, sono ben tre le palle gol costruite dai bianco verdi: prima Morgera non centra di poco lo specchio della porta, poi, Grimaldi vede il portiere ospite deviare in angolo il suo tiro, ed infine è Di Scala a far tremare il numero uno ospite. La Virtus Libera è padrona del campo, ma la palla sembra proprio non voler entrare. Sensazione, questa, che viene rafforzata, quando al 20’ Costantino Beneduce calcia a botta sicura ma il palo gli dice di no. Poco dopo, ancora una bella manovra dei padroni di casa, porta alla conclusione Nello Calise, ma la palla termina alta. Il Real Bacoli si fa vedere in avanti al 26’, con la conclusione di Marotta dalla distanza, sulla quale si distende Marco Castaldi. La partita si sblocca al minuto numero 28’, quando Beneduce si procura un calcio di rigore, trasformato con freddezza da Paky Grimaldi. Poco prima dell’intervallo arriva anche il raddoppio: Lorenzo Morgera si vede respingere un calcio di punizione, riprende palla e con una gran conclusione fredda il secondo portiere bacolese, appena entrato al posto dell’infortunato numero uno. La prima frazione di gioco si conclude con la Virtus Libera in vantaggio per 2 a 0. Nella ripresa, ancora Morgera scatenato: una sua fucilata viene neutralizzata solo da un grande intervento del portiere bacolese, che si fa perdonare una piccola incertezza sul raddoppio dei padroni di casa. Poco dopo è Paky Grimaldi a sfiorare la doppietta personale. Gli ospiti dimezzano lo svantaggio al 9’, con Marotta che lascia partire una conclusione che bacia il palo interno della porta difesa da Castaldi e si insacca. Il Real Bacoli, ringalluzzito dal gol siglato, cerca il pari ma Castaldi respinge un paio di conclusioni velenose di marca bacolese. La squadra di Carannante perde però Lo Giudice, il quale, già ammonito, rimedia anche il secondo giallo. I padroni di casa chiudono definitivamente i conti con una bella azione manovrata conclusa dal tiro di Enzo Coppa che, deviato, si insacca in rete. Il sigillo definitivo lo mette Lorenzo “Fanta” Morgera che, al 24’, riceve da calcio d’angolo e fa ancora una volta centro, mettendo a segno la doppietta personale (che in sala stampa dedicherà ai figli). La Virtus Libera batte 4 a 1 il Real Bacoli e brinda al nuovo anno con un successo. I bianco verdi, complice lo stop del Procida sul campo del Real Villa, sono in vetta alla classifica a pari punti con la squadra di Scotto di Ciccariello.


Nessun commento, Commenta o Pinga

NOTA BENE
  • I commenti ritenuti diffamatori saranno cancellati.
  • Messaggi ostili, provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, col mero obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi saranno cancellati.
  • Dopo aver inviato un commento riceverai una e-mail di verifica. Clicca sul link presente nella e-mail per verificare il tuo indirizzo altrimenti il commento non sarà pubblicato.


Ti invitiamo a rispondere a “Calcio a 5: la Virtus Libera Forio comincia l’anno nuovo con una vittoria”:



Ischia: Recensioni Hotel
Efficienza energetica ||