IschiaBlog é un blog d'informazione e satira locale, un elenco dei negozi e servizi dell'Isola d'Ischia, un sistema di annunci ed un centro offerte di hotel a Ischia

Ischia Blog

Ecco perché la Madonna di Zaro mi ha bannato su Facebook

di Vincenzo Romano. Ebbene sì, la Madonna di Zaro mi ha bannato. Tutti calmi, non mi ha bandito dal regno dei cieli ma dalla sua pagina FaceBook. E poi, se mi chiedete di essere preciso, non è la Madonna vera ad avermi tolto l’amicizia ma è la Madonna di Zaro.

Facciamo un passo indietro. Come sappiamo da 20 anni a questa parte la Madonna recapita dei messaggi alle veggenti, con la precisione dei postini ai tempi di Mussolini. I messaggi vengono recapitati via Fax. Mi spiego meglio. Angelina la veggente, dopo aver ospitato la Madonnina nella sua testa, trascrive per filo e per segno le sue parole senza tralasciare nemmeno le virgole. In pratica la Madonna usa Angelina come FAX affinché non si perda il tono squisitamente poetico e romanzato delle sue letterine.

La Madonna si manifesta sempre fisicamente e quindi Angelina non manca mai di inserire nei suoi prodigiosi pizzini la descrizione su come è vestita: da oltre 20 anni indossa sempre gli stessi abiti del presepe natalizio! In secondo luogo la Madonnina ci invita a pregare, poi ci fa sapere quanto ci vuole bene, poi ci invita a pregate, poi ci allerta su una minaccia incombente, poi ci invita a pregare e alla fine ci invita a pregare.

Per i più curiosi posso svelare un retroscena tecnico: la Madonna di Zaro utilizza un generatore automatico di inviti a pregare.

La Madonna di Zaro ha una pagina su Facebook dove vengono riportati tutti i messaggi. Nell’ultimo messaggio ha parlato di un’imminente guerra. I fan della Madonna su Facebook hanno avuto una reazione sconcertante: invece di precipitarsi al Decò per le scorte alimentari ed invece di costruire bunker anti-atomici si sono limitati a mettere “Mi Piace” sul corrispondente Post (tantissimi Mi Piace!).

Però la magia di FaceBook è anche questa, ovvero la partecipazione! Mi sono quindi armato di tastiera e mouse ed ho incoraggiato Angelina a prendere in mano la situazione. Davanti allo schermo blu di Facebook ho avuto anche io una mezza visione: Angelina a cavallo di un mappamondo (lo stesso cavalcato dalla Madonna durante le sue apparizioni) con una spada rivolta verso il cielo che si scagliava contro il male. Da qui il mio urlo virtuale di incoraggiamento: “Vai Angelina! Giovanna D’Arco ti spiccia casa!”.

Nella letterina ancora precedente la Madonna mi ha un po’ deluso: invece di inviare un messaggio di amore universale ha messo in testa ad Angelina che i cinesi, gli islamici e i satanisti avrebbero unito le loro forze per fare un attentato al Vaticano. Tra l’altro il telegiornale poco prima di questa prodigiosa rivelazione aveva parlato del Papa come possibile obiettivo dell’ISIS. Io quindi mi sono immaginato questa possibile scena: Angelina seduta a pranzo con la famiglia che salta in piedi urlando “AMBO!” al passaggio in TV della notizia dell’attentato al Vaticano. Purtroppo Ambo e non Tombola perché fino adesso, con centinaia di apparizioni e di chiaroveggenze, un solo evento previsto da Angelina si è veramente realizzato (vedasi legge delle probabilità – oppure “culo”).

A volte la Madonna fa anche tenerezza. Capita spesso che tramite Angela manda tanti saluti a Papa Francesco, non nascondendo che Bergoglio è il suo figlioletto prediletto (attenzione la Madonna lo riferisce testualmente!). La cosa mi fa un po’ sorridere perché mandare le ambasciate al Papa tramite Angela è un po’ come usare Carlo Conti per mettersi in contatto con Barack Obama.

Tutti questi messaggi mi hanno un po’ confuso, quindi mi voglio rivolgere anche io direttamente alla Madonnina (ripeto, quella di Zaro, non quella vera! Non vi indignate eh?): “Madonnina bella, Zaro non è Pronto Raffaella dove con le telefonate da casa potevi mandare i saluti alle persone che seguono la trasmissione. E poi i figli so’ tutti uguali, che Francesco sia il tuo prediletto non mi stupisce, ma queste cose si pensano e non si dicono! Ahiaiai!”.

A parte gli scherzi, anche Papa Francesco ha recentemente detto che la Madonna non è un postino e che i presunti veggenti inducono al peccato. Ecco il motivo per cui sono stato bannato su Facebook dalla Madonna di Zaro: ho condiviso con i fan della Madonna di Zaro l’articolo con le dichiarazioni del Santo Padre. Un messaggio quindi al gestore della pagina: bannare gli iscritti per evitare il dialogo è peccato, ancor più che fare della facile ironia. Per redenzione dovrebbe pregare, pregare, pregare, pregare.

Un messaggio poi anche ad Angelina: ho una zia che prova a rifilare lo zenzero a tutti perché è convinta che sia un elisir di lunga vita. Pur di assicurarsi che i suoi amici prendano lo zenzero si è inventata che fa bene anche alla vita sessuale. Angelina tu sei un po’ così, ti prendi gioco delle persone a fin di bene, per convincerle a pregare. Io ti ho capito e mantengo il tuo segreto anche perché se Zaro diventa la nuova Medjugorje ci guadagnamo tutti.

 


9 Commenti, Commenta o fai un Ping

  1. Domenico - Data: 5/1/2015 17:44:41 - IP: 87.7.137.xxx

    Qua si che ci vuole un ” mi piace ”

    Current score: 6
  2. Carmine - Data: 5/1/2015 23:03:31 - IP: 217.200.202.xxx

    Esilarante! Complimenti

    Current score: 0
  3. Bruno Mancini - Data: 6/1/2015 19:30:58 - IP: 2.40.203.xxx

    Madonna di Zaro, Madonna di Pompei, Madonna mia, Madonna tua… qualcuno sa dirmi quante Madonne esistono e perchè non parlino una sola volta in una sola lingua? E basta con questi insulti alla ragione, Angelina, e quelle come lei, sono più ignobili di Wanna Marchi:-)

    Current score: 0
  4. agostino polito - Data: 9/1/2015 20:46:41 - IP: 83.211.47.xxx

    I giornalisti facciano il mestiere di riportare fatti di cronaca etc
    Non i propri pensieri, perché a noi non interessano

    Current score: 0
  5. giancarlo - Data: 9/1/2015 22:43:35 - IP: 217.200.199.xxx

    Parla per te, a me interessano le opinioni degli altri..soprattutto se così veritiere. Chiamasi libertà di opinioni. E poi il giornalista in questione ha riportato in chiave ironica la verità dei fatti.

    Current score: 2
  6. Vincenzo Romano - Data: 10/1/2015 03:10:19 - IP: 151.31.165.xxx

    Agostino Polito, il sommo poeta? Sarei interessato ad iniziare la carriera giornalistica partendo dalle recensioni delle tue poesie.

    Current score: 0
  7. Francesco Calise - Data: 10/1/2015 15:21:48 - IP: 185.25.232.xxx

    Mio Dio sto morendo dalle risate. Grande!

    P.S. attento che c’è gente che per libertà di espressione ci sta morendo. Un cellula di fondamentalisti cristiani foriana sta pensando di attentare la tua vita, al nome di “La Madonna di Zaro è Grande” !!!

    Current score: 3
  8. norman - Data: 10/1/2015 16:56:55 - IP: 87.7.143.xxx

    Foriani integralisti : sangue di turco ?

    Current score: 0
  9. Emanuele Di Maio - Data: 12/1/2015 16:43:51 - IP: 79.49.151.xxx

    https://www.youtube.com/watch?v=EXyenWQINKI il ladro che ha visto la madonna

    Current score: 0
NOTA BENE
  • I commenti ritenuti diffamatori saranno cancellati.
  • Messaggi ostili, provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, col mero obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi saranno cancellati.
  • Dopo aver inviato un commento riceverai una e-mail di verifica. Clicca sul link presente nella e-mail per verificare il tuo indirizzo altrimenti il commento non sarà pubblicato.


Ti invitiamo a rispondere a “Ecco perché la Madonna di Zaro mi ha bannato su Facebook”:



Ischia: Recensioni Hotel
Efficienza energetica ||