IschiaBlog é un blog d'informazione e satira locale, un elenco dei negozi e servizi dell'Isola d'Ischia, un sistema di annunci ed un centro offerte di hotel a Ischia

Ischia Blog

“World Script Market”. Erri De Luca all’Ischia Global Festival: «Il più bel premio lo ho avuto dal cinema»

Ischia – «Non c’è periodo migliore di oggi per essere uno sceneggiatore. Grazie alle nuove piattaforme c’è molto più spazio per poter raccontare storie che non siano destinate soltanto al cinema». Lo ha dichiarato il produttore e sceneggiatore americano Paul Haggis durante il “World Script Market”, questa mattina presso l’Hotel Regina Isabella di Lacco Ameno, in occasione dell’Ischia Global Film & Music Festival. Con lui presenti altri premi Oscar: Bille August, Steven Zaillian e Nick Vallelonga, insieme a loro anche gli scrittori italiani Erri De Luca e Giancarlo De Cataldo, che hanno raccontato della loro esperienza nel mondo dell’industria cinematografica, con un’attenzione particolare al processo di stesura di una sceneggiatura e al ruolo dello sceneggiatore. «Sceneggiatore e scrittore – ha dichiarato ancora Haggis parlando del rapporto che intercorre tra l’essere uno sceneggiatore di cinema e tv e uno scrittore di romanzi – sono due forme di arte diverse. Il romanzo non ha bisogno di una struttura formale, come invece ne ha bisogno una sceneggiatura».

«A chi vuole fare lo sceneggiatore – è stato il monito di Zaillian – consiglio di fare prima esperienza della vita. Solo così si avrà modo di poter essere bravi scrittori». A presiedere l’incontro è stato Erri De Luca, al momento alle prese con la trasposizione cinematografica del suo racconto “Tu, mio”: «A chi vuole fare lo sceneggiatore il consiglio è lo stesso che darei ad uno scrittore, ossia di leggere tanto, che siano libri o sceneggiature. Non per dovere, ma per puro piacere. Quello è il miglior modo per spendere il proprio tempo libero in maniera produttiva». De Luca ha, poi, raccontato il suo rapporto con l’arte cinematografica. «Sono uno spettatore entusiasta di cinema – ha dichiarato, infatti, lo scrittore napoletano – Credo che il cinema sia un’ottima lente di ingrandimento di eventi storici, ma anche attuali». «Ho avuto il più bel premio letterario- ha concluso – proprio dal cinema, prendendo parte alla giuria del Festival di Cannes».

L’Ischia Global Festival 2019 è organizzato dall’Accademia Internazionale Arte Ischia e promosso con il MiBAC-Dg Cinema e la Regione Campania e il Dipartimento Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio. In collaborazione con BNL– Gruppo BNP PARIBAS, PEGASO, ISAIA e la partecipazione di Siae, Nuovo Imaie, Unico Energia, Trenitalia, Rainbow, Medusa, Rai Cinema, Medmar, Vulcano Buono, Grana Padano, Ferrari Cantine. Media partner: IRIS-Mediaset, Radio 2 Rai, The Hollywood Reporter, Ciak.

Foto di Maria Covino


Nessun commento, Commenta o Pinga

NOTA BENE
  • I commenti ritenuti diffamatori saranno cancellati.
  • Messaggi ostili, provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, col mero obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi saranno cancellati.
  • Dopo aver inviato un commento riceverai una e-mail di verifica. Clicca sul link presente nella e-mail per verificare il tuo indirizzo altrimenti il commento non sarà pubblicato.


Ti invitiamo a rispondere a ““World Script Market”. Erri De Luca all’Ischia Global Festival: «Il più bel premio lo ho avuto dal cinema»”:



Ischia: Recensioni Hotel
Efficienza energetica ||