IschiaBlog é un blog d'informazione e satira locale, un elenco dei negozi e servizi dell'Isola d'Ischia, un sistema di annunci ed un centro offerte di hotel a Ischia

Ischia Blog

«UN FIORE CONTRO IL DEGRADO» Così Ischia riscopre le edicole votive

150820094031di CIRO CENATIEMPO Rischiano l’oblio, centinaia di edicole votive di Forio. Sono magnifici segni di storia della fede manifestata attraverso un circuito di espressioni artistiche povere e popolari.  Raccontano e ricordano la bellezza dei paesaggi locali, a corollario dell’aura di santità, ma anche il grande fascino degli scorci architettonici di borgate caratteristiche, un po’ arabizzanti come quelle foriane. Si tratta dunque di simboli antichi e moderni, ma soprattutto di vere e proprie opere d’artigianato devozionale che stanno subendo gli attacchi di incuria, abbandono e di molteplici danneggiamenti che ne sono la conseguenza. Sono pietre scagliate contro la memoria, alle quali bisogna opporre un rimedio. Innanzitutto di tipo culturale. Perché si tratta di un formidabile tesoro di valori aggiunti per l’identità locale, ora a rischio. Scatta così la mobilitazione dei cittadini per salvaguardare le icone dei crocicchi più familiari. Si chiama «Un fiore contro il degrado nel giorno dell’Assunta», la manifestazione che si svolge oggi, a partire dalle 12, nel cuore di Forio. Il rendez-vous è presso l’emblematica edicola votiva dedicata alla Madonna di Pompei in vico Annunziata, uno dei vicoletti di via S. Antonio Abate. Il comitato organizzatore illustrerà il progetto di un’iniziativa popolare per la tutela, la valorizzazione e il recupero dell’intero patrimonio artistico, religioso e culturale di Forio. «Ci saranno momenti di riflessione e anche di preghiera – spiega Luciano Castaldi, il promotore – per ricordare a tutti che FORIO è ancora bellissima e per riparare alle gravi offese arrecate alle tante immagini sacre presenti sul territorio, in particolare nel centro storico».

Fonte: Il Mattino


6 Commenti, Commenta o fai un Ping

  1. Cippa Lippa - Data: 16/8/2009 10:39:31 - IP: 79.19.25.xxx

    Finalmente qualcuno di buona volonta sensibilizza sul serio la gente sul degrado dei vicoli saraceni! ……aggiungo che quella nelle foto non è l’unica edicola votiva in stato pietoso infatti basta addentrarsi di piu per trovarne un’altra quasi del tutto cancellata dal tempo e dall’incuria superficiale! Per non parlare delle edicole che testimoniano la Via Crucis sulla salita di San Francesco di Paola! Altro che “Corri vicoli Saraceni” li farei correre la Maratona!!!!!

    Current score: 0
  2. giulio - Data: 16/8/2009 11:40:55 - IP: 87.7.144.xxx

    scusate l’ignoranza,il motivo di quel cappio?

    Current score: 0
  3. il papa di vico annunziata - Data: 16/8/2009 11:55:50 - IP: 79.46.188.xxx

    concordo

    faremo infatti altre iniziative in particolare per l’edicola di via casa patalano che ospitava un bellissimo crocifisso della fine del 1800.. e per il citato percorso di s. francesco di paola

    sabato e domenica prossima saremo in piazza per una petizione al presidente della repubblica (sindaci, magistrati, uomini delle forze dell’ordine sono impotenti)…

    Current score: 0
  4. il papa di vico annunziata - Data: 16/8/2009 11:56:39 - IP: 79.46.188.xxx

    il motivo del cappio?

    forse volevano intimidire qualcuno?

    Current score: 0
  5. Cippa Lippa - Data: 16/8/2009 15:25:03 - IP: 87.13.234.xxx

    Il Presidente della Repubblica!?!?!?!? Ma che cosa??? Ricordiamoci che a Ischia Ponte c’è un Centro per il Restauro! che ce l’abbiamo a fare? e poi i Sindaci + i neo Consiglieri Provinciali e Co. possono far molto SE VOLESSERO e SE OPPORTUNAMENTE SPINTI da chi di dovere! soprattutto dai Sacerdoti e dal Vescovo in primis!

    Current score: 0
  6. Luciano Castaldi - Data: 16/8/2009 22:02:43 - IP: 79.53.57.xxx

    http://www.ischiareporter.it

    Current score: 0
NOTA BENE
  • I commenti ritenuti diffamatori saranno cancellati.
  • Messaggi ostili, provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, col mero obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi saranno cancellati.
  • Dopo aver inviato un commento riceverai una e-mail di verifica. Clicca sul link presente nella e-mail per verificare il tuo indirizzo altrimenti il commento non sarà pubblicato.


Ti invitiamo a rispondere a “«UN FIORE CONTRO IL DEGRADO» Così Ischia riscopre le edicole votive”:



Ischia: Recensioni Hotel
Efficienza energetica ||