IschiaBlog é un blog d'informazione e satira locale, un elenco dei negozi e servizi dell'Isola d'Ischia, un sistema di annunci ed un centro offerte di hotel a Ischia

Ischia Blog

Ischia, M5S : “Stop a passerelle mediatiche, ecco i nostri atti per restituire dignità all’isola”

Ischia 10 Novembre 2017 – “Non bastano passerelle e promesse di stanziamenti per risolvere delle criticità. La progettualità nasce dall’ascolto. Ed è ascoltando i cittadini dei territori devastati dal terremoto che ha colpito l’isola di Ischia e le categorie che ancora oggi pagano le conseguenze di immagine provocate dal sisma, che sono scaturite le iniziative per cui si batte oggi il Movimento 5 Stelle”. È quanto hanno sottolineato esponenti e portavoce M5S a margine di una visita, questa mattina, nell’area della “zona rossa” del Comune di Casamicciola, il più colpito, con il territorio di Lacco Ameno, dal terremoto del 21 agosto scorso.La delegazione, composta dal senatore Sergio Puglia e dai consiglieri regionali Gennaro Saiello, Michele Cammarano e Tommaso Malerba, accompagnata dal commissario per la ricostruzione delle aree terremotate Giuseppe Grimaldi, ha incontrato cittadini e associazioni costituitesi in queste settimane per denunciare la totale negligenza di Governo e Regione negli interventi promessi.

“Abbiamo depositato un ordine del giorno in Senato – rivela il senatore Puglia – attraverso il quale chiediamo al Governo di allargare anche ai Comuni di Casamicciola e Lacco Ameno le agevolazioni fiscali previste, in un recente decreto, in favore dei territori colpiti dall’alluvione del 9 settembre. Non possono esistere popolazioni di serie A e di serie B. Ischia, come Livorno, ha pagato con vite umane e danni ancora oggi incalcolabili un dramma provocato anche dalla mancanza di prevenzione”.

“De Luca smetta di fare chiacchiere e approvi la nostra legge”, ha dichiarato il consigliere regionale Gennaro Saiello primo firmatario di una proposta di legge che consente un sostegno alla cittadinanza e il rilancio delle attività produttive dell’isola messa in ginocchio dal terremoto. Un tesoretto costituito, se la legge dovesse essere approvata, attraverso un fondo di solidarietà istituito con un primo versamento di mille euro a testa dal taglio degli stipendi dei componenti di Giunta e Consiglio regionale”. “La nostra legge – continua Saiello – giace da 20 giorni nei cassetti della III Commissione permanente. De Luca e la sua maggioranza faccia partire urgentemente l’iter per la sua approvazione”.

“De Luca ha il coraggio di continuare a tagliare nastri quando, in realtà, la programmazione turistica 2017 è fallita in partenza”, incalza il consigliere Michele Cammarano. “Lo abbiamo denunciato più volte e puntualmente è avvenuto. I traghetti appaltati a caro prezzo viaggiano spesso semivuoti come era prevedibile. Il 70% dei turisti europei programmano le proprie vacanze entro marzo o aprile, la Regione programma ex post a estate quasi conclusa.

“Ci siamo trovati al cospetto di un territorio devastato – ha dichiarato il consigliere Malerba – nel quale l’abusivismo per troppi anni è stato una forma di controllo politico del territorio. Urge una pianificazione territoriale. Ora, però, vogliamo capire qual è lo stato dei lavori, quali e quante sono le abitazioni inventariate a fronte della inagibilità o agibilità delle stesse, per quanto tempo molte famiglie saranno costrette a vivere in un albergo e qual è lo stato di agibilità degli edifici pubblici, in particolare delle scuole”.

Il Commissario straordinario per la ricostruzione Giuseppe Grimaldi, a margine della visita della delegazione del Movimento 5 Stelle interpellato anche da comitati e delegazioni, ha sottolineato l’impegno del Governo fin dal giorno dell’evento sismico, ponendo l’accento sui ritardi dello stanziamento dei fondi necessari, che al momento sono stati destinati a coprire interventi di somma urgenza come il pagamento delle strutture alberghiere che stanno ospitando gli sfollati.

Una Mano per Ischia#Campania5Stelle

Pubblicato da Tommaso Malerba su Venerdì 10 novembre 2017


Nessun commento, Commenta o Pinga

NOTA BENE
  • I commenti ritenuti diffamatori saranno cancellati.
  • Messaggi ostili, provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, col mero obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi saranno cancellati.
  • Dopo aver inviato un commento riceverai una e-mail di verifica. Clicca sul link presente nella e-mail per verificare il tuo indirizzo altrimenti il commento non sarà pubblicato.


Ti invitiamo a rispondere a “Ischia, M5S : “Stop a passerelle mediatiche, ecco i nostri atti per restituire dignità all’isola””:



Ischia: Recensioni Hotel
Efficienza energetica ||