IschiaBlog é un blog d'informazione e satira locale, un elenco dei negozi e servizi dell'Isola d'Ischia, un sistema di annunci ed un centro offerte di hotel a Ischia

Ischia Blog

Ischia, Giardini La Mortella: doppio concerto di pianoforte agli Incontri Musicali di Primavera

Al giardino intanto è tempo di superbe fioriture: ad attendere il pubblico la Puya berteroniana (vd. immagine di copertina), pianta rarissima che gli appassionati possono vedere soltanto a Ischia e in Sicilia

Il giovane pianista Francesco Granata, classe 1998, sarà il protagonista del doppio concerto di pianoforte in calendario ai Giardini la Mortella sabato 11 e domenica 12 maggio nell’ambito degli Incontri Musicali promossi dalla Fondazione William Walton.

Diplomato in pianoforte al Conservatorio “G.Verdi” nel 2016 con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale, Francesco Granata si è perfezionato nell’esecuzione pianistica frequentando numerose Master Class, in Italia e all’estero, frequentando nel 2017 l’Internationale Sommerakademie del Mozarteum di Salisburgo, risultando selezionato tra i vincitori del Premio tra gli studenti di tutte le classi e partecipando al Preisträgerkonzert finale nella Großer Saal. Attualmente frequenta il corso di alto perfezionamento dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma.

Nel suo percorso, sin da giovanissimo, ha ottenuto riconoscimenti, risultando primo assoluto in diversi concorsi esecutivi e nell’ottobre 2017 ha vinto, risultando primo classificato, la XXXIV edizione del Premio Venezia. Parallelamente al repertorio solistico, ha avuto diverse esperienze esecutive di musica da camera, suonando in Italia e all’estero (Grecia e Austria) in diverse formazioni di duo sia con fiati che con archi.

Il programma che Francesco Granata presenterà alla Mortella comprende musiche di Chopin, Schumann, Bach e Ravel.
Entrambi gli appuntamenti si terranno alle ore 17.00 presso la Sala Recite nel cuore dei Giardini la Mortella.

Grandi fioriture ai Giardini la Mortella

Ai Giardini la Mortella, nonostante l’insolita primavera, in queste settimane è possibile ammirare la superba fioritura della rarissima Puya berteroniana. Questa Bromeliacea terrestre, di origine cilena, affascina con le sue spighe di fiori verde acqua alte un metro e mezzo, che torreggiano sulle foglie spinose. In Italia è presente solo in un altro giardino, in Sicilia; dunque per il pubblico presente ad Ischia, ma anche per i residenti stessi, si tratta di una rara occasione per ammirare questa meraviglia della natura che regalerà il suo splendore per tutto il mese di maggio.
Sarà possibile ammirarla nella sua posizione su un muro a secco vicino alla fontana principale nella parte inferiore del giardino.
La rarità e la bellezza della Puya berteroniana saranno anche fonte d’ispirazione per la pittrice Maria Rita Stirpe, artista apprezzata a livello internazionale e specializzata nella pittura botanica, che nei prossimi giorni tornerà a Ischia per dipingere questo splendido fiore. Il suo sarà un ritorno, visto che nelle scorse settimane ha tenuto proprio alla Mortella il consueto corso di pittura botanica dedicato alla Flora di Lady Walton che ogni anno richiama a Ischia decine di appassionati di pittura botanica. Due le edizioni, Aprile-Maggio e Ottobre.
L’artista vorrà ritrarre la Puya berteroniana in fiore ai Giardini la Mortella, per inserirla nella propria selezione di piante esclusive e rare.

Tutte le info su www.lamortella.org


Nessun commento, Commenta o Pinga

NOTA BENE
  • I commenti ritenuti diffamatori saranno cancellati.
  • Messaggi ostili, provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, col mero obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi saranno cancellati.
  • Dopo aver inviato un commento riceverai una e-mail di verifica. Clicca sul link presente nella e-mail per verificare il tuo indirizzo altrimenti il commento non sarà pubblicato.


Ti invitiamo a rispondere a “Ischia, Giardini La Mortella: doppio concerto di pianoforte agli Incontri Musicali di Primavera”:



Ischia: Recensioni Hotel
Efficienza energetica ||