IschiaBlog é un blog d'informazione e satira locale, un elenco dei negozi e servizi dell'Isola d'Ischia, un sistema di annunci ed un centro offerte di hotel a Ischia

Ischia Blog

Condono facile: sequestri ed avvisi di Garanzia a 4 Sindaci

Periodo nero per i Sindaci isolani; dopo la batosta inflitta dalla Corte Costituzionale al Giudice Angelo Di Salvo, è notizia delle ultime ore che i Carabinieri della Compagnia di Ischia, coordinati dal Capitano Andrea Zapparoli, su ordine dell’ufficio del Procuratore Aggiunto Aldo De Chiara della Procura di Napoli, stanno sequestrando presso gli uffici tecnici dei Comuni di Barano, Casamicciola, Lacco Ameno e Forio, centinaia di fascicoli relativi al condono edilizio rilasciato con procedura ‘semplificata’ e contestualmente stanno notificando avvisi di garanzia a dirigenti dei predetti uffici tecnici ed ai Sindaci dei quattro Comuni (Restituta Irace per Lacco Ameno, Franco Regine per Forio, Vincenzo D’Ambrosio per Casamicciola e Paolino Buono per Barano) con l’ipotesi accusatoria di abuso d’ufficio in concorso. Al centro di polemiche e di uno scontro tra Comuni e Procura da tempo, la procedura ‘semplificata’ del condono edilizio. In sostanza trattasi di una procedura, promossa da un unico consulente legale, che ha previsto per centinaia di casi il rilascio da parte dell’ente comunale del condono edilizio senza il parere della Soprintendenza di Napoli, nonostante l’isola d’Ischia sia interamente vincolata sotto il profilo ambientale e paesaggistico. I magistrati della sezione distaccata di Ischia del Tribunale di Napoli, Carbone e Somma, nelle ultime settimane, durante alcuni processi penali non hanno ritenuto valida tale procedura. Da mesi indagava la Procura della Repubblica di Napoli.

[!AdServe:desiano!]


8 Commenti, Commenta o fai un Ping

  1. Tonino - Data: 19/5/2009 18:33:48 - IP: 84.220.219.xxx

    Vaiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!

    Current score: 0
  2. sara - Data: 19/5/2009 22:00:04 - IP: 151.56.91.xxx

    CHE AGONIA…….. E VAI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ANDATE A CASA!!!!!

    Current score: 0
  3. ENZO - Data: 19/5/2009 22:28:26 - IP: 87.20.149.xxx

    Strano che questi avvisi di garanzia,siano scattati il giorno dopo che i sindaci avevano strappato una promessa di un incontro col ministro Matteoli per le note vicende , strano che sia successo dopo le minacce di dimissioni da parte dei 9 sindaci delle isole………….
    Siamo alle solite…….alla fine pagheremo sempre noi isolani…..

    Current score: 0
  4. Tonino - Data: 20/5/2009 13:44:35 - IP: 78.12.42.xxx

    Ma si che strano che la giustizia riesca ancora ad operare nonostante tutti i bastoni fra le ruote che riceve vero Enzo?

    Current score: 0
  5. ENZO - Data: 20/5/2009 16:39:56 - IP: 87.18.24.xxx

    Non vorrei che dietro ci fosse un disegno politico !!!!
    Purtroppo spesso la Magistratura in Italia è politicizzata, e si muove con celerita’,sopratutto quando i riflettori sono accesi………
    Sia ben chiaro,una minoranza di Essa.
    Da notare che attualmente l’unica opposizione forte al governo è quella di un ex magistrato come Di Pietro,che annovera tra le sue file anche De Magistris……..(persone che stimo).
    Ma in questa vicenda c’e’ qualcosa che non quadra,PERCHE ADESSO ?

    Current score: 0
  6. Tonino - Data: 20/5/2009 17:10:38 - IP: 78.12.42.xxx

    Caro Enzo ti definisci un sostenitore di Di Pietro ma parli come Berlusconi. Non sei credibile.

    Current score: 0
  7. ENZO - Data: 20/5/2009 17:37:22 - IP: 87.18.24.xxx

    Stimare una persona,non vuol dire sostenerla politicamente,preferisco essere poco credibile,che argomentare una notizia di tipo giudiziario,come hai fatto tu nel primo post………!!!
    Ma non voglio polemizzare caro Tonino.
    La mia era solo una riflessione riguardante la tempistica del procedimento degli avvisi di garanzia,alquanto strana.

    Current score: 0
  8. Tonino - Data: 20/5/2009 18:51:48 - IP: 78.12.42.xxx

    In nessun altro paese del mondo si parla di tempistica e, anche la dove come negli Usa i procuratori vengono eletti nessun politico si sognerebbe mai di accusare un giudice di faziosità politica. Un politico indagato in qualsiasi paese civile si dimette. In Italia invece si fa una legge per salvarsi il posteriore e non farsi processare.
    I giudici non devono pensare a nient’altro che ad applicare la legge, i tempi della politica non sono cose che li devono riguardare.

    Articolo 3 della Costituzione: TUTTI I CITTADINI SONO UGUALI DAVANTI ALLA LEGGE

    Current score: 0
NOTA BENE
  • I commenti ritenuti diffamatori saranno cancellati.
  • Messaggi ostili, provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, col mero obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi saranno cancellati.
  • Dopo aver inviato un commento riceverai una e-mail di verifica. Clicca sul link presente nella e-mail per verificare il tuo indirizzo altrimenti il commento non sarà pubblicato.


Ti invitiamo a rispondere a “Condono facile: sequestri ed avvisi di Garanzia a 4 Sindaci”:



Ischia: Recensioni Hotel
Efficienza energetica ||