IschiaBlog é un blog d'informazione e satira locale, un elenco dei negozi e servizi dell'Isola d'Ischia, un sistema di annunci ed un centro offerte di hotel a Ischia

Ischia Blog

Aborti clandestini a Ischia: due medici a Giudizio

Il giudice dell’udienza preliminare, Maria Gabriella Pepe, della 33ma sezione penale del Tribunale di Napoli ha rinviato a giudizio il primario del reparto di ginecologia dell’ospedale Rizzoli di Lacco Ameno, Attilio Conte, ed il ginecologo – sempre in servizio al Rizzoli – Giovanni Strudel, per alcuni casi di interruzioni di gravidanza eseguiti presso i propri studi privati e presso una struttura sanitaria non autorizzata alle interruzioni volontarie di gravidanza. Oltre ai due medici, sono state rinviate a giudizio anche alcune donne per essersi sottoposte agli aborti clandestini ed illegali. L’inchiesta giudiziaria che è culminata oggi con il rinvio a giudizio dei medici e nata da un servizio giornalistica delle Iene nel gennaio 2006. A condurre le indagini sono stati i militari della Guardia di Finanza Il difensore del primario, l’avvocato Bruno Molinaro, aveva eccepito una nullità assoluta per un difetto di notifica al suo assistito ma il Gup ha rigettato l’eccezione ed ha rinviato a giudizio il medico Attilio Conte. Gli imputati dovranno comparire tutti il 19 febbraio prossimo davanti al giudice monocratico Federico Somma, della sezione distaccata di Ischia del Tribunale di Napoli. (ANSA)


Nessun commento, Commenta o Pinga

NOTA BENE
  • I commenti ritenuti diffamatori saranno cancellati.
  • Messaggi ostili, provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, col mero obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi saranno cancellati.
  • Dopo aver inviato un commento riceverai una e-mail di verifica. Clicca sul link presente nella e-mail per verificare il tuo indirizzo altrimenti il commento non sarà pubblicato.


Ti invitiamo a rispondere a “Aborti clandestini a Ischia: due medici a Giudizio”:



Ischia: Recensioni Hotel
Efficienza energetica ||