IschiaBlog é un blog d'informazione e satira locale, un elenco dei negozi e servizi dell'Isola d'Ischia, un sistema di annunci ed un centro offerte di hotel a Ischia

Ischia Blog

A Forio una seconda stazione dell’Osservatorio Sismico Luigi Palmieri

Conoscere il territorio e le sue evoluzioni attraverso un monitoraggio continuo e puntuale è, e la storia lo insegna, un passaggio fondamentale per la tutela non solo di località come la nostra isola, ma anche e soprattutto della popolazione ivi residente. È in questa ottica, e per creare una rete sempre più capillare e attualizzata, che l’Amministrazione Comunale di Forio,guidata dal sindaco Francesco Del Deo, sta mettendo in campo varie iniziative di concerto anche con l’Osservatorio Sismico Luigi Palmieri.

Proprio oggi l’assessore Luigi Patalano, il consigliere Gianni Matarese e il prof. Giuseppe Luongo, stimato professionista e tra i responsabili dell’Osservatorio Sismico Luigi Palmieri, hanno effettuato un nuovo sopralluogo per giungere all’individuazione del luogo ideale per la installazione di una stazione sismica.

“Con il prof. Luongo – dichiara il consigliere Gianni Matarese – abbiamo effettuato vari sopralluoghi sul territorio del comune di Forio. Oggi ci siamo recati a Panza, zona Montecorvo, per individuare il luogo ideale dove installare la stazione sismica che verrà acquistata dal comune di Forio e che farà parte della rete di monitoraggio dell’Osservatorio Sismico Luigi Palmieri.”

La rete, presente sul territorio nazionale con varie stazioni prevalentemente nell’Italia centrale e meridionale, rientra in una struttura scientifica creata nell’ambito della Protezione Civile e vede la partecipazione di esperti come il dott. Carlos Sorrentino.

La stazione che verrà installata a Forio va ad implementare la rete già esistente, collegando ancora di più la nostra isola alla rete di monitoraggio nazionale dopo l’inserimento nella stessa del sismografo di proprietà di Michele Matarese, sempre nel comune di Forio.

“Questa rete sismica non è assolutamente contrapposta a quella dell’INGV – sottolinea – ma tende a integrarne il monitoraggio e implementare i dati che vengono costantemente aggiornati e messi a disposizione sulla piattaforma web dedicata. Il prof. Luongo ha individuato la zona più idonea a monte del campo sportivo di Panza in una proprietà privata il cui titolare, Augusto Coppola, si è dichiarato disponibile all’installazione. Per un monitoraggio sempre migliore, inoltre, in futuro l’Osservatorio cercherà di individuare una terza area dove creare una ulteriore stazione, forse, nel comune di Serrara Fontana. Intanto a breve adotteremo tutti gli atti necessari per l’acquisto della stazione da installare.”


Nessun commento, Commenta o Pinga

NOTA BENE
  • I commenti ritenuti diffamatori saranno cancellati.
  • Messaggi ostili, provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, col mero obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi saranno cancellati.
  • Dopo aver inviato un commento riceverai una e-mail di verifica. Clicca sul link presente nella e-mail per verificare il tuo indirizzo altrimenti il commento non sarà pubblicato.


Ti invitiamo a rispondere a “A Forio una seconda stazione dell’Osservatorio Sismico Luigi Palmieri”:



Ischia: Recensioni Hotel
Efficienza energetica ||